Appello per la salvaguardia del cannocchiale preospettico della Villa di Monza


By balice - Posted on 19 Ottobre 2009

Nello scorso mese di aprile avevamo già dato spazio alla notizia della costruzione di un ecomostro al Rondò dei Pini di Monza. In seguito a un accordo di programma per la realizzazione di un centro polifunzionale privato, è stato costruito un edificio - non ancora ultimato - che deturpa in maniera inequivocabile la visuale prospettica dalla Villa Reale. La Sezione di Monza e altre associazioni si erano mobilitate e avevano avuto rassicurazioni dal sindaco di Monza che avrebbe cercato una soluzione al problema. Ma i lavori di costruzione sono ormai ripresi e con ogni probabilità l'ecomostro sarà ultimato.

Chiediamo a Bondi di intervenire al più presto affinché gli sforzi, ora fattisi concreti, per il recupero della Villa Reale e delle sue nobili pertinenze non siano clamorosamente vanificati e contraddetti pregiudicando così la più completa valorizzazione del regio complesso.

AllegatoDimensione
COMUNICATO STAMPA e appello a Bondi per ecomostro Rondò dei Pini.doc41.5 KB


Italia nostra Milano newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!